Tortano napoletano

Tortano Napoletano

Tortano napoletano! A Pasqua non può mancare il tortano napoletano, una preparazione rustica ricchissima d’ingredienti e dal sapore molto deciso…è un piatto tipico della cucina campana nel periodo pasquale molto simile al casatiello…cosa li differenzia? nel tortano le uova vengono utilizzate all’interno dell’impasto mentre nel casatiello sono all’esterno ma in entrambi i casi è impossibile resistere dal mangiarli!

Avete preparato gli ingredienti per il tortano napoletano? Bene iniziamo!

Cristina

Ingredienti per 6 persone

  • 300 gr di semola di grano duro
  • 1 dl di olio extravergine
  • 60 gr di emmentaler
  • 25 gr di lievito di birra
  • 50 gr di parmigiano reggiano grattugiato
  • 60 gr di provolone
  • 100 gr di scamorza affumicata
  • 100 gr di salame
  • 2 uova sode
  • 75 gr di formaggio cremoso tipo stracchino
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • sale
  • pepe

Preparazione
Prepariamo il tortano napoletano sbriciolando il lievito, uniamo metà dello zucchero e 1 dl di acqua tiepida; mettiamo metà della semola in una ciotola, uniamo un pizzico di sale, pepe, il restante zucchero, il lievito diluito e impastiamo gli ingredienti, fino a ottenere un composto morbido. Copriamo la ciotola con l’impasto di tortano napoletano con la pellicola e facciamo lievitare per 30 minuti. Aggiungiamo al composto la rimanente semola, 4 cucchiai di olio, il parmigiano reggiano e 1 dl di acqua tiepida. Lavoriamo l’impasto prima nella ciotola, poi trasferiamolo sulla spianatoia infarinata e continuiamo a impastare energicamente finché risulterà sodo ed elastico. Formiamo una palla, ungiamola con l’olio, mettiamola nella ciotola, copriamola con un telo umido e lasciamo lievitare per 1 ora in un luogo tiepido.

Togliamo la pelle al salame e tagliamola a dadini con i formaggi quindi lavoriamo di nuovo la pasta schiacciandola con le nocche delle mani, in modo da fare uscire l’aria e stendiamola in un rettangolo di 1 cm di spessore.

Incorporiamo salame e formaggi al formaggio cremoso e stendiamoli sulla pasta del tortano napoletano, uniamo le uova sode a pezzetti e avvolgiamo la pasta su se stessa, formando un rotolo. Mettiamo il tortano in uno stampo a ciambella unto di olio.

Spennelliamo la superficie con l’olio rimasto e facciamo lievitare per altre 2 ore quindi cuociamo il tortano napoletano in forno già caldo a 180° per 1 ora dopodiché serviamolo tiepido.

More from ricettetipicheitaliane

Cestini di Lasagne Vegane

Dopo un pò di tempo trascorso tra libri e stage eccomi qui...
Read More

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *