Babà rustico

Babà Rustico

Babà rustico! Qualche tempo fa ho mangiato il classico e autentico babà napoletano a casa di una mia amica di Napoli e devo ammettere che mi ha stregato per l’esplosione di sapori e aromi…così le ho chiesto la ricetta, mi sono fatta spiegare ben benino tutti i passaggi ed oggi vi presento il mio babà rustico soffice soffice e pieno di sapore. Vi consiglio di provarlo e sono certa che vi conquisterà.

Ingredienti per uno stampo da 26 cm

600 gr di farina 00
300 ml di latte
4 uova
25 gr di lievito di birra
50 gr di parmigiano reggiano
100 gr di Salame piacentino Dop Val D’Ongina
150 gr di prosciutto cotto a dadini
80 gr di pancetta affumicata a dadini
100 gr di scamorza affumicata
100 gr di Latteria al Tartufo Caseificio Tomasoni
100 ml di olio di extravergine di oliva Dante
15 gr di sale fino
pepe nero

Preparazione

In una ciotola versiamo il latte tiepido e il lievito di birra sbriciolato mescoliamo bene e lasciamo riposare per qualche minuto.

Su una spianatoia setacciamo la farina, formiamo una fontana e al centro versiamo il composto di latte e lievito impastiamo bene aggiungendo man mano l’olio e lavoriamo la pasta per circa 10 minuti quindi aggiungiamo le uova, il parmigiano grattugiato, il sale e il pepe e continuiamo a lavorare l’impasto fino a quando non risulterà liscio ed omogeneo.

Aggiungiamo all’impasto del babà rustico i salumi e i formaggi tagliati a dadini, amalgamiamo bene tutti gli ingredienti e lavoriamo l’impasto per altri 5/10 minuti.

Babà Rustico

Trasferiamo il babà rustico in uno stampo imburrato e infarinato, sigilliamolo con la pellicola da cucina e lasciamolo lievitare per circa 2 ore (l’impasto al termine della lievitazione dovrà essere bello gonfio) all’interno del forno spento precedentemente riscaldato a 80°/100°.

 

Babà Rustico

Cuociamo il babà rustico in forno preriscaldato a 180° per circa 35/40 minuti.

Serviamo il babà rustico tiepido.

More from ricettetipicheitaliane

Cestini di Lasagne Vegane

Dopo un pò di tempo trascorso tra libri e stage eccomi qui...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *